Prende il nome di “Wood art” una forma di arte davvero molto particolare, che ancora stenta ad essere diffusa e riconosciuta, ma è una delle più originali. Si tratta delle sculture in legno, e non è un caso che l’espressione inglese si traduca con “arte del legno”.

Quando si parla di questa tecnica, si intende sia indicare gli intagli di un ciocco, sia vere e proprie statue. Queste possono essere realizzate sia all’interno dei tronchi di alberi, sia da parti di legno precedentemente tagliate. Oggi esistono diversi artigiani abilissimi in questa pratica originale, che addirittura tramandano di generazione in generazione la meravigliosa bravura.

 

Wood art: di che cosa si tratta esattamente

 

Wood art” è un nome poco conosciuto, anche perché pochi parlano di quest’arte ricca di caratteristiche interessanti. L’espressione infatti si trova giusto all’interno di alcune fiere, di pubblicità di eventi, di progetti. Negli ultimi anni però si associa sempre di più la denominazione in questione, con le sculture in legno. Queste sono svolte a mano, con il classico scalpello, che trasforma il ciocco in una meravigliosa statua.

Questa particolare forma di arte è diffusa in particolare nel Nord Italia, ma meno rispetto al resto della penisola. Le nazioni che possono maggiormente vantare di possedere artigiani esperti in materia sono spesso grandi esportatrici di legname, come quelle del Nord Europa.

Le sculture possono rappresentare simboli, animali della foresta o di altri ambienti, volti, creature fantastiche. Ci sono persino abili scultori che riescono a realizzare case finemente decorate e intagliate o statue di dimensioni immense. Altri invece puntano a lasciare una loro “particolare firma” scolpendo direttamente il tronco degli alberi. Qui infatti si possono trovare volti, disegni particolarissimi, che decorano in modo meraviglioso il bosco. Alcune famiglie tramandano di padre in figlio quest’arte e spesso ci sono veri e propri imprenditori che vendono i loro oggetti in legno. Costoro hanno trasformato la loro passione in un vero e proprio business. Non terminano qui però le caratteristiche della Wood art.

 

 

Le altre caratteristiche di questa tecnica artigianale

 

Per realizzare una vera e propria scultura in legno occorrono prima di tutto una serie di strumenti adatti e resistenti. Si deve ricordare infatti che sarà necessario munirsi di utensili sicuri, al fine di non incorrere nel rischio di farsi male.

Ovviamente, nel caso fosse la prima volta che si desidera imparare a realizzare una statua del genere, meglio lasciarsi guidare da un esperto. Molti artigiani infatti insegnano in vere e proprie scuole o con corsi privati, questa magica arte.

La prima fase da portare a termine per realizzare una scultura di questo tipo è quella di iniziare a modellare il ciocco, togliendo le parti che non servono. Questo significa che bisogna prima dargli la forma giusta, che può essere rettangolare, quadrata, ovale, di qualsiasi tipo. Successivamente, si dovrà pensare ai dettagli, ma ovviamente servono anni e anni di esperienza e di lezioni per arrivare a realizzare capolavori. Nonostante non sia facile, con molto impegno si può riuscire ad imparare questa particolare tecnica artistica, che consiste nella Wood art.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here