Quando si parla di SUV, si fa riferimento a uno Sport Utility Vehicle che vanta caratteristiche sia del fuoristrada che della classica utilitaria per la vita di tutti i giorni. Questo tipo di automobile ha incontrato il favore del pubblico poiché presenta, oltre che una vera novità, diversi punti di forza.

I punti di forza del SUV

Anzitutto, il Suv è un veicolo dal carattere deciso, una novità sul mercato che piace molto. Ha un assetto rialzato che mette l’automobilista in una posizione da cui gode di una visuale privilegiata dalla strada. Per proteggere il tuo Suv da graffi, urti e sporco, fai applicare la pellicola per automobili che è ricca di vantaggi. Se desideri avere ulteriori approfondimenti, vai su www.pellicoleperautoroma.it

Il SUV ha interni spaziosi che garantiscono un viaggio comodo anche a un gruppo di 5 persone. Gli interni sono comodi e curati, proprio come quelli di una elegante berlina. Sotto al cofano, il SUV nasconde un motore di tutto rispetto con un buon numero di cavalli che permette di raggiungere ottime velocità, soprattutto quando si tratta di strade a lunga percorrenza, senza dimenticare che è pensata anche per le strade secondarie, come quelle di campagne e montagna.

I fattori a sfavore di un SUV

Per poter dare però una visuale completa e aiutare a capire se il SUV sia o meno l’automobile giusta per te, occorre parlare anche dei suoi limiti e punti di debolezza. Il Suv è un veicolo che ha sì interni spaziosi e ciò lo rende ingombrante. Diventa un po’ complesso cercare un posteggio e poi eseguire le manovre per parcheggiare, soprattutto quando si tratta di posti in fila e non a spina di pesce.

Inoltre, soprattutto i modelli con la trazione integrale 4×4, hanno dei consumi maggiori rispetto alle altre categorie. Consuma, infatti, come un fuoristrada e quindi molto di più rispetto a una berlina. Lo stesso discorso si può fare sul prezzo: ha un costo sicuramente maggiore e spenderesti meno stando sulla classica berlina che non delude mai.

Di Grey