Saldare è un’attività molto comune nel fai da te e nel bricolage che permette di unire insieme in maniera definitiva due parti in metallo senza dover fare ricorso a pezzi e parti come viti, chiodi, bulloni, etc. Molte persone imparano a saldare da autodidatta ma una delle operazioni più difficili in assoluto è rappresentata sicuramente dal lavoro sulle lamiere più sottili.

La maggior parte delle volte che hai a che fare con una piastra piuttosto sottile, succede che gli elettrodi per saldatrice formino dei fori e dei buchi impedendoti di ottenere il risultato desiderato. Oggi siamo qui per darti ben cinque consigli preziosi che ti aiutano a saldare correttamente anche le lastre più fini.

1.     Regola l’amperaggio della saldatrice

L’amperaggio è un fattore fondamentale quando saldi delle lamiere e piastre di metallo. Nel momento in cui sei alle prese con la saldatura di lastre sottili, inizia regolando l’amperaggio della saldatrice al minimo. Spesso le lamine si bucano proprio perché la potenza dello strumento è eccessivo. Parti dal minimo e alza l’amperaggio lentamente fino ad arrivare a quello perfetto.

2.     Fai delle prove

È evidente che per trovare le impostazioni migliore della saldatrice ci vuole un po’ di pratica e un po’ di tempo perciò fai delle prove. Tieni a portata di mano alcuni scarti di dello stesso materiale che devi lavorare e verifica di non fare fori.

3.     Fissa le parti

Per riuscire a saldare correttamente delle lamine sottili, inoltre, fissale tra di loro e mantienile ben ferme utilizzando morsetti e altri strumenti simili che anche chi lo fa solo per hobby, dovrebbe sempre avere a portata di mano.

4.     Procedi con una velocità regolare

Durante la saldatura, devi sempre lavorare a una velocità costante e regolare come un movimento dall’alto verso il basso. In questo modo eviti di soffermarsi poco o, al contrario, troppo a lungo causando i fori.

5.     Pulisci bene i pezzi

Infine, per una saldatura perfetta che regge ed è bella da vedere anche su delle lamiere sottili, pulisci bene i vari pezzi dai trucioli utilizzando un panno asciutto.

Di Grey